section

SEMPRE ALL’ALTEZZA DELLE ASPETTATIVE.

Un centro tipografico di vastissime dimensioni, che realizza stampati di qualsiasi tipologia avvalendosi delle tecnologie più avanzate, come anche per la rapidità di consegna. Il grande gruppo editoriale, la testata giornalistica nazionale o internazionale a larghissima tiratura, l’editore di piccole dimensioni, le Università, le aziende, gli enti pubblici: ognuno trova la risposta alle proprie precise esigenze, in una gamma di possibilità assolutamente flessibile, capace di consentire il miglior risultato nelle più differenti situazioni.

UN TEAM COSTRUITO SU MISURA INTORNO AL VOSTRO PROGETTO.

Gli addetti ad una produzione così varia e vasta, rappresentano con le loro competenze il vero patrimonio irrinunciabile di Grafica Veneta. Ogni progetto viene discusso, pensato, realizzato attraverso la creazione di un team su misura, perché (non ci stancheremo di ripeterlo) le esigenze di un grande editore internazionale con tirature da milioni di copie sono molto diverse da quelle di una rivista d’arte, di un ente pubblico che comunica sé stesso, di un’azienda che realizza i propri cataloghi. Il progetto, quale esso sia, prende forma attorno ad un team costituito per l’occasione: dalla scelta dei materiali alle soluzioni cartotecniche, dalla stampa allo stoccaggio di prodotto, ogni fase viene studiata in modo da offrire al cliente le soluzioni che sta cercando.

DAL SOLE E DAL VENTO

L’ENERGIA PULITA CHE MUOVE OGNI GIORNO GRAFICA VENETA

Grafica Veneta si è resa autosufficiente dal punto di vista energetico, e totalmente “carbon free”, grazie al proprio impianto fotovoltaico di 80.000 mq., che produce più di 9.900.000 Kilowattora interamente ricavati dai raggi solari, con un risparmio di circa 7.000 tonnellate l’anno di CO2.

La vision aziendale sul valore strategico delle energie rinnovabili continua ad tradursi in una seria di importanti investimenti, come ad esempio la realizzazione di un impianto eolico che attualmente produce 4.500.000 Kilowattora. Il rispetto per l’ambiente si conferma nella volontà di realizzare libri con carta certificata, come dall’utilizzo il più possibile esteso di colle a base acquosa, di inchiostri vegetali ed altri materiali a basso impatto ambientale.